DIALOGOiNFORMA

DIALOGOI E APULIA FILM COMMISSION, PROPOSTA PER UNA NUOVA SINERGIA

“La Puglia non è terra di grandi brand quanto, piuttosto, di una miriade di micro e piccole aziende, che sfidano (da sole) quotidianamente i mercati di mezzo mondo. Ma occorre fare di più, raccontandole in modo appropriato per promuoverle nei mercati internazionali. Quale volano più potente e mondiale del cinema?”. Così il presidente Dialogoi Sergio Ventricelli nell’incontro con la presidente Apulia Film Commission Simonetta dellomonaco al quale sono intervenuti anche il segretario generale di Dialogoi Riccardo Figliolia, i consiglieri del Direttivo Lorenzo Trigiani (delega alla Creatività) e Antonio Massari (delega alla Formazione) e Fabio Sciannameo responsabili per il Distretto delle Politiche Comunitarie. Dialogoi, Distretto Produttivo pugliese dell’Industria Culturale, unendo 140 imprese con caratteristiche di produzione e servizi notevolmente diversificati tra loro rappresenta un vero e proprio cluster che può e deve uscire dai confini regionali. Da qui, l’idea di creare con la Fondazione Apulia Film Commission un sinergico scambio di conoscenze, per attivare azioni su misura, valorizzare imprese e talenti che ne fanno parte.

CAMERA DI COMMERCIO DI BARI, IL BANDO PER I VOUCHER DIGITALI

Scadrà il prossimo 15 luglio (e comunque fino a esaurimento delle risorse) la possibilità di inoltrare domanda per la concessione dei voucher digitali I4.0. La Camera di Commercio di Bari, attraverso il progetto Punto Impresa Digitale e l’utilizzo dei contributi a fondo perduto, promuove la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese (MPMI) di tutti i settori economici. Previste due differenti misure: progetti condivisi da più imprese per sviluppare la capacità di collaborazione tra le stesse, o progetti che vedono la singola impresa rapportarsi a soggetti altamente qualificati nel campo dell’utilizzo delle tecnologie, servizi o soluzioni inerenti le nuove competenze digitali. Le domande devono essere redatte utilizzando esclusivamente la modulistica pubblicata sul sito della C.C.I.A.A. di Bari e trasmesse esclusivamente in modalità telematica, accedendo al portale https://webtelemaco.infocamere.it alla voce “Servizi e-gov – Sportelli Telematici – Contributi alle imprese.

BIFEST, IL DECENNALE DEL FESTIVAL A BARI DAL 27 APRILE AL 4 MAGGIO

Quattro premi Oscar sul palco del Teatro Petruzzelli di Bari il 27 aprile per la serata inaugurale della decima edizione del Bif&st, il Bari International Film Festival. Diretto da Felice Laudadio e presieduto da Margarethe von Trotta, l’evento affollerà il capoluogo con decine di protagonisti del mondo del cinema nazionale e internazionale, circa 150 proiezioni, sei lezioni di cinema, incontri con attori e registi, laboratori, mostre fotografiche tre anteprime mondiali e sette italiane. A Ennio Morricone, ospite della prima serata, è stato conferito il premio “Federico Fellini Platinum Award for Cinematic Excellence”. A lui dedicata una delle retrospettive con la proiezione di 42 tra gli oltre 520 titoli della sua filmografia e una mostra fotografica nel colonnato del palazzo della Città Metropolitana. Fino al 4 maggio. Info e programma su: www.bifest.it

AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO, DISEGNO DI LEGGE APPROVATO

Il Consiglio regionale pugliese ha approvato – all’unanimità e in via definitiva – il disegno di legge che disciplina le agenzie di viaggio e turismo. Si riconosce così il ruolo strategico del turismo promuovendo l’attrattività del territorio regionale attraverso politiche di miglioramento della formazione e della qualificazione nel settore delle Agenzie di viaggio. Con il provvedimento si definisce la figura dell’agenzia e si rende obbligatorio per il direttore di agenzia seguire un corso di formazione professionale prima di poter effettuare l’esame di abilitazione. Il Direttore tecnico come requisito specifico dovrà avere un diploma di istruzione secondaria superiore, e conoscere almeno due lingue, di cui una l’inglese. Il provvedimento inoltre amplia il raggio di azione delle attività, che potranno essere di informazione e accoglienza turistica. Semplificata infine, la procedura amministrativa all’esercizio dell’attività. Per aprire un agenzia di viaggi sarà sufficiente, avendo i titoli professionali, presentare una SCIA (Segnalazione certificata di inizio attività al comune).

SALONE DEL MOBILE MILANO. BILANCIO POSITIVO

2.418 espositori, di cui il 34% esteri, da 43 paesi, suddivisi tra Salone Internazionale del Mobile, Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, Euroluce Workplace3.0 e S.Project. Questi i numeri della 58’ edizione del Salone del Mobile Milano conclusosi lo scorso 14 aprile. Edizione caratterizzata in positivo, sia in termini di affluenza, sia di qualità delle relazioni commerciali, a conferma della forza attrattiva e della grande capacità di coinvolgimento della Manifestazione. Appuntamento unico che testimonia quanto il Salone rappresenti uno dei motori dell’economia italiana, grazie al fertile rapporto tra impresa, città e territorio dimostrando il valore di una filiera in grado di muoversi unita per vincere le sfide dei mercati internazionali. La prossima edizione si svolgerà dal 21 al 26 aprile 2020.

CINEMA ABC, PAVENTATA CHIUSURA. LA NOTA DEL PRESIDENTE AGIS-ANEC DILONARDO

Il timore per la chiusura definitiva dello storico cinema Abc di Bari ha promosso perfino una petizione online lanciata dalla locale associazione di residenti dopo l’annuncio su una piattaforma social della sospensione dell’attività a partire dal 12 aprile. Destino purtroppo già occorso ad altre tre sale cinematografiche della città: Odeon, Ambasciatori e Armenise. Mobilitazione che ha spinto Giulio Dilonardo, presidente di Agis-Anec di Puglia e Basilicata a intervenire con una nota. “La sospensione è stata decisa per pianificare un nuovo business plan – si legge – per la riorganizzazione della struttura, al fine precipuo di valorizzarne l’essenza sociale, anche attraverso l’incremento degli spazi, e programmando nuove attività”. Nonostante le forti perdite, però, l’assemblea dei soci ha comunque votato all’unanimità per riscostituire il capitale sociale.

ARGENTINA E PUGLIA UNITE NEL SEGNO DELLA CULTURA

Si svolgerà dal 28 giugno al 2 luglio a Buenos Aires in Argentina la prossima edizione del “Mercado de Industrias Creativas Argentinas 2019”, evento che, dal 2011, è orientato allo sviluppo e alla diffusione dei suoi principali settori audiovisivi: arti sceniche, disegno, musica editoriale, videogiochi, arti visive e artigianato. In Argentina l’economia creativa è considerata uno dei settori che più contribuisce all’ incremento dell’economia mondiale, e nello specifico nazionale. Basti pensare che rappresenta 400mila posti di lavoro, ovvero il 2, 6% del totale nazionale. Dialogoi e l’intero comparto delle aziende che la costituiscono, rappresentano pertanto interlocutori con cui eventualmente interagire o attraverso cui far conoscere questo prestigioso evento che offre infatti interessanti spazi di dibattito, formazione e incontri con altri fornitori e produttori di creatività. L’invito giunge alla segreteria generale Dialogoi direttamente dall’Ambasciata della Repubblica Argentina in Italia.  Ulteriori informazioni su https://mica.cultura.gob.ar/

Partner

Regione Puglia
lum