Salone internazionale del libro

Invito per proposte di eventi presso lo stand della Regione Puglia al XXX Salone internazionale del libro, Torino 18/22 maggio 2017

La Regione Puglia, attraverso il Dipartimento Turismo, l’Economia della cultura e valorizzazione dei beni – Sezione Economia della Cultura ha stabilito di partecipare alla XXX edizione del Salone Internazionale del Libro che si terrà a Torino dal 18 al 22 maggio.
Per questa edizione ha affidato al Distretto Dialogoi e al Distretto Puglia Creativa l’organizzazione delle manifestazioni che si terranno all’interno dello stand dedicato alle iniziative editoriali (Padiglione 2 – stand H34), in un’apposita sala conferenze.
I Distretti hanno inoltre il compito di programmare ulteriori iniziative nelle sale messe a disposizione dall’organizzazione fieristica e che la Regione provvederà, in questo senso, ad affittare.
Nella sezione espositiva istituzionale, invece, gli editori pugliesi potranno intervenire con proposte e iniziative promozionali specifiche, come, per esempio, incontri con gli autori, presentazione di novità editoriali, organizzazione di workshop su tematiche legate all’industria dell’editoria e altri eventi coerenti con la natura della manifestazione.
Gli interessati che volessero usufruire di questo spazio, potranno inviare la scheda allegata, debitamente compilata, all’indirizzo di posta elettronica puglia.salonelibro@gmail.com entro il 2 maggio 2017. È necessario completare la scheda precisando da subito il nome dei relatori e la loro qualifica, il titolo della pubblicazione e gli altri dati richiesti. Tutti gli eventi avranno una durata massima di 30’.
Le proposte pervenute saranno vagliate da un gruppo di lavoro istituito dai due Distretti e sarà data conferma della prenotazione dello spazio direttamente a ogni editore/autore che si sarà segnalato. Il calendario degli eventi sarà stilato tenendo conto di alcune proposte che saranno organizzate direttamente dai Distretti. Nei limiti del possibile, si cercherà di assicurare la data e l’orario dell’evento segnalato come prioritario da ogni editore/autore; il secondo evento sarà distribuito nei giorni e negli orari residui.
Le proposte accolte saranno inserite nel calendario definitivo dello spazio espositivo e a essi verrà riservata la necessaria promozione. L’utilizzo dello spazio è gratuito ma nessun ulteriore costo potrà essere imputato ai Distretti per lo svolgimento degli eventi.

Allegato Eventi Salone del Libro Torino 2017