Protocollo di intesa con Infortrade

Il presidente del Distretto Produttivo della Comunicazione, dell’Editoria, dell’Industria Grafica e Cartotecnica Sergio Ventricelli e la società pugliese Infortrade del Dott. Fabio Spilotros hanno firmato un protocollo d’intesa, con l’obiettivo di creare una partnership per un’iniziativa in corso di organizzazione in Lituania. Si tratta di una manifestazione pensata in Puglia, ma che sta coinvolgendo aziende di tutte le regioni italiane. Qui di seguito, riportiamo la nota illustrativa dell’evento.
Per qualsiasi informazione potete contattare questo Distretto al seguente indirizzo segreteria@dialogoi.it oppure direttamente la segreteria organizzativa dell’evento 338.4243365
Infortrade è lieta di invitare la Sua azienda a partecipare all’evento “ALL FROM ITALY – LA DOLCE VITA” che si svolgerà all’interno dei 3 più grandi Padiglioni della Litexpo a Vilnius in Lituania il 20, 21, 22, 23 ottobre 2016. L’evento espositivo quest’anno, è dedicato ai settori FOOD, TURISMO e TAC. Durante questi giorni sarà possibile organizzare attività promozionali come ad esempio degustazioni, sfilate, proiezioni, workshop e convegni.
La manifestazione “ALL FROM ITALY – LA DOLCE VITA” sarà rivolta a specifici operatori B2B (Buyers della Grande Distribuzione, Importatori, Distributori e Grossisti, Negozianti) Lituani, Lettoni, Estoni, Bielorussi e Polacchi.
Inoltre per le aziende partecipanti  è prevista la possibilità di vendere le proprie merci al grande pubblico, che visiterà l’evento nell’ultimo giorno,  23 Ottobre 2016, aperto anche ai consumatori finali.
Saranno presenti durante la manifestazione Business Angels e Investitori che potranno incontrare le associazioni e le aziende italiane partecipanti, su appuntamento,  per valutare la possibilità di finanziare iniziative e/o progetti congiunti da realizzare nell’Area Baltica.
La Dolce Vita prevede servizi di supporto per i partecipanti quali: Piattaforma E-commerce, database dei buyers, certificazioni, organizzazione logistica, ricerca voucher e finanziamenti.
Una particolare attenzione sarà rivolta anche agli aspetti culturali che legano l’Area dei Paesi Baltici all’Italia, attraverso una serie di attività collaterali.La sera a margine della manifestazione LA DOLCE VITA ci saranno momenti di conoscenza culturale per rafforzare il legame fra Italia e l’area Baltica (concerti, visione film, incontri patrocinati dall’Istituto Italiano di Cultura).
I particolare i settori merceologici interessati:
FOOD AND WINE: Prodotti tipici provenienti dalle varie regioni Italiane. Aziende enologiche Italiane, Frantoi italiani, prodotti caseari, prodotti da forno, piatti pronti, prodotti della tradizione italiana (pasta, pelati, conserve, ecc.), aziende di produzioni dolci ecc. ivi comprese quelle aziende che producono macchinari funzionali al settore
FASHION: Abbigliamento, scarpe, borse, accessori, gioielli, occhiali, intimo, abbigliamento antinfortunistico
TOURISM: Albergi, Villaggi turistici Hotel, Bed and Breakfast, Villaggi turistici, Resort, SPA, Agriturismi, Masserie e tutto ciò che riguarda il turismo rurale, comprese quelle attività affini al settore turistico come ad esempio aziende di produzione di cosmetici, creme per la cura del corpo, unguenti vari ecc.  Inoltre potranno partecipare Comuni, Province e Regioni, comunità Montane, GAL, GAC, ecc. per la promozione dei propri territori
INOLTRE
STYLE AND DESIGN: Arredamento, complementi d’arredamento, artistici, complementi da giardino, arredamento specifico per hotel, ristoranti, bar, attività commerciali, illuminazione, ecc.
INNOVAZIONE questo settore è trasversale agli altri e potrà riguardare innovazione di processo e di prodotto nel settore della produzione di energia nel settore dell’Information and Commununication Technology,  dei materiali e delle attrezzature, ecc.
FRANCHISING: Servizi di franchising, mercato immobiliare, negozi, agenzie di servizi, format di franchising internazionali nel settore food (ristoranti, pizzerie, birrerie, bar, pub, ecc.), nel settore commerciale (apertura punti di vendita), nel settore servizi (apertura di filiali nell’area Baltica) ecc.