news

NEWS

08 Agosto 2017

DIALOGOI AL TIRANA BUSINESS MATCHING

Una delegazione del Distretto sarà in Albania il 28-29 settembre

Investimenti stranieri e partenariati tra imprese internazionali

Una delegazione del Distretto Produttivo dell’Industria Culturale Dialogoi, parteciperà al Tirana Business Matching https://www.b2match.eu/tiranabusinessmatching2017, che si terrà il 28 e 29 settembre nella capitale albanese e che sarà incentrato sugli investimenti diretti esteri e sui partenariati tra i rappresentanti di imprese internazionali e albanesi. “Abbiamo molti associati che già lavorano dall’altra parte dell’Adriatico – ha dichiarato il presidente Ventricelli -, questa è l’occasione per rafforzare ancora di più le relazioni in corso con alcuni partner strategici. Penso, soprattutto, al Ministero della Cultura, al Comune di Tirana e alla CCI di Tirana. Ci sono numerosi progetti su cui ci stiamo impegnando. L’Albania non è semplicemente un bellissimo Paese. Per vicinanza, relazioni umane e storiche, è il miglior partner col quale costruire opportunità di affari”.

14 Luglio 2017

DIALOGOI OSPITE DELLA DE ROBERTIS S.P.A.

Azienda leader nel settore della cartotecnica industriale

Visita alla catena produttiva dello stabilimento

Lo scorso 28 giugno il presidente di Dialogòi Sergio Ventricelli, accompagnato dal consigliere con delega ai Progetti Europei Antonio Massari e dal responsabile della Segreteria Verio Zuccarino, ha visitato la “De Robertis s.p.a.” di Putignano. Azienda associata al Distretto e leader nel settore della cartotecnica industriale, con oltre 80 dipendenti e un portafoglio importante, tra gli altri: Buitoni, Bayer e De Cecco. Ricevuti dall’Amministratore delegato Fabio Contegiacomo, col quale hanno visitato la catena produttiva dello stabilimento, totalmente automatizzata e all’avanguardia, si sono aggiornati per un incontro operativo su potenziali sinergie, prevalentemente finalizzate a progetti di internazionalizzazione.

Dialogoi_IMGP6175

12 Giugno 2017

VENTRICELLI NOMINATO COORDINATORE PER “MATERA 2019”

INTESA TRA LE CAMERE DI COMMERCIO DI BARI, MATERA E TARANTO

Un protocollo per idee progettuali e iniziative comune ai tre territori

La Camera di Commercio di Bari ha nominato Sergio Ventricelli coordinatore tecnico per le iniziative e interventi da attuarsi nell’ambito del protocollo d’intesa tra le Camere di Matera, Taranto e Bari per “Matera Capitale della Cultura 2019”. Barese, 42 anni, imprenditore nel settore degli allestimenti, dell’editoria e della comunicazione d’impresa, Ventricelli è presidente del Distretto Dialogoi, nonché di Confimi Industria Bari Bat Foggia e Puglia. “Questi tre territori – ha detto Ventricelli – sono legati da antichissime relazioni. Matera 2019 diventerà la chiave di volta per l’economia di questa zona vasta. Iniziando dall’intercettare opportunamente la programmazione di fondi strutturali e puntando su cinque punti strategici, turismo e cultura, internazionalizzazione, mobilità sostenibile, marketing territoriale e rete industriale. Puntiamo a dialogare col mondo in modo efficace, con un unico linguaggio sociale, economico e culturale”.

15 Maggio 2017

SALONE DEL LIBRO DI TORINO, DIALOGOI PARTNER DELLA REGIONE

AL VIA LA 30MA EDIZIONE, DAL 18 AL 22 MAGGIO AL LINGOTTO

Al Distretto, la gestione dello stand e l’organizzazione degli eventi

Dialogoi partner della Regione Puglia, per la 30ma edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino, in programma dal 18 al 22 maggio prossimi. Attraverso il Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e valorizzazione dei beni – Sezione Economia della Cultura, la Regione ha individuato uno spazio espositivo nel quale potranno trovare ospitalità gli editori pugliesi per promuovere la produzione letteraria del territorio. L’organizzazione e la gestione dello stand nonché l’organizzazione delle manifestazioni che si terranno all’interno dello stand dedicato alle iniziative editoriali, in un’apposita sala conferenze, è stata affidata al Distretto Produttivo dell’Industria Culturale Dialogoi e a quello della Creatività. I due Distretti hanno avuto altresì il compito di programmare ulteriori iniziative nelle sale messe a disposizione dall’organizzazione fieristica e che la Regione provvederà, in questo senso, ad affittare.

24 Aprile 2017

XXX Salone internazionale del libro

Torino 18/22 maggio 2017

Invito agli editori pugliesi

XXX Salone internazionale del libro, Torino 18/22 maggio 2017: invito agli editori pugliesi

La Regione Puglia, attraverso il Dipartimento Turismo, l’Economia della cultura e valorizzazione dei beni – Sezione Economia della Cultura ha stabilito di partecipare alla XXX edizione del Salone Internazionale del Libro che si terrà a Torino dal 18 al 22 maggio prossimi, con uno spazio espositivo nel quale potranno trovare ospitalità gli editori pugliesi al fine di promuovere la produzione letteraria del territorio.
L’organizzazione e la gestione dello stand (Padiglione 2 – stand H34) è stata affidata al Distretto Dialogoi e al Distretto Puglia Creativa.
Ogni editore pugliese potrà candidarsi per la partecipazione nella seguente formula:
– spazio espositivo consistente in uno scaffale dedicato, personalizzato sul frontespizio, con circa n. 5 metri lineari espositivi distribuiti su 5 ripiani all’interno dello stand e un piano orizzontale (cm70x70);
– servizi di libreria con vendita, servizio di assistenza e vigilanza;
– inserimento nel catalogo ufficiale della manifestazione.
Costi a carico dell’editore:
– quota di partecipazione pari a € 200,00 oltre IVA, da versare all’ente incaricato della gestione dello stand e che verrà successivamente indicato;
– spese di spedizione dei volumi per Torino (la restituzione degli stessi resta invece a carico dei Distretti).
Per gli aspetti amministrativi, fiscali e di vigilanza relativi ai libri in esposizione, gli editori utilizzeranno i servizi offerti dai Distretti, che saranno prestati da un soggetto appositamente incaricato. L’editore non invierà personale per la vendita e/o promozione della propria produzione libraria.
Gli editori interessati devono inviare la relativa domanda, secondo il modello allegato al presente avviso, debitamente compilata (unitamente al profilo aziendale richiesto dall’organizzazione del Salone), all’indirizzo di posta elettronica puglia.salonelibro@gmail.com entro il 28 aprile 2017.
L’accettazione delle domande di partecipazione, fino a un massimo di n. 22 editori, avverrà nel rispetto dell’ordine cronologico di arrivo, previa valutazione di congruità del profilo aziendale.

Allegato Editori Salone del Libro Torino 2017

Partner

Regione Puglia
lum