DIALOGOI A ROMA PER LA V SESSIONE DEL COMITATO IMPRENDITORIALE CUBA-ITALIA

Il presidente del Distretto Dialogoi Sergio Ventricelli ha partecipato alla V Sessione del Comitato Imprenditoriale Cuba-Italia, che si è tenuto nella sede dell’ICE a Roma. Il vertice, al quale hanno partecipato l’ambasciatrice di Cuba in Italia Alba Beatriz Soto Pimental, il presidente della Camera di Commercio di Padova Fernando Zilio e il presidente della Camera di Commercio di Cuba Orlando Hernandez Guillén, ha registrato l’incontro tra il ministro italiano allo Sviluppo Economico Carlo Calenda e quello cubano del Commercio Estero Rodrigo Malmierca. L’appuntamento segue le due missioni istituzionali a L’Avana di maggio e luglio e conferma gli ottimi rapporti diplomatici tra i due Paesi. In tal senso è prevista un’ampia partecipazione di aziende italiane – soprattutto pmi – alla Fiera Internazionale di L’Avana (31 ottobre – 4 novembre), con focus nel settore agro-alimentare, dei materiali da costruzione e delle auto. Un’occasione importante per le aziende che aderiscono al Distretto Dialogoi e che accompagnano i propri clienti in progetti di internazionalizzazione. Cuba resta un Paese strategico anche per il 2017, con l’Italia secondo partner commerciale in Europa. Non solo turismo e cultura, ma anche energie rinnovabili, costruzioni e agroindustria. Ad accompagnare le nostre imprese c’è il contributo di Sace, col governo cubano che si è impegnato a convertire 88,6 milioni di euro di debiti commerciali dovuti proprio a Sace in un fondo in valuta locale destinato a finanziare progetti strategici per lo sviluppo dell’isola caraibica in cui siano coinvolte imprese italiane o joint-venture italo-cubane. In tal senso, Dialogoi sì è proposto per realizzare un evento proprio con Sace in Puglia.

img_20160919_102433