CUBA, SEMINARIO SULLE OPPORTUNITA’ DI SVILUPPO

Dialogoi e Cuba assieme per lo sviluppo dell’industria culturale. Mercoledì 13 settembre, all’interno della 81ma Fiera del Levante, il Distretto Produttivo Dialogoi, in collaborazione con l’Ambasciata della Repubblica di Cuba in Italia, Confimi Puglia, la Sezione Internazionalizzazione della Regione Puglia e con il supporto di Puglia Sviluppo, hanno organizzato un seminario informativo – con l’intervento di Emma Liens Morejón, consigliera economica e commerciale dell’Ambasciata, il presidente di Dialogoi Sergio Ventricelli e il segretario generale Riccardo Figliolia – per raccontare le opportunità di sviluppo sul mercato cubano per le imprese pugliesi. Con oltre undici mln di abitanti e un PIL di 68 miliardi di dollari, Cuba ha un importante bisogno di investimenti nei settori strategici come l’industria culturale e turistica. In tal senso si è approfondita la Legge 118 sugli investimenti Esteri e quella sulla Zona Speciale di Sviluppo del Mariel. I capitali attualmente presenti provengono da più di 40 paesi; i maggiori investitori sono il Canada, la Spagna, l’Italia, l’Inghilterra, la Germania e la Francia. Circa il 50% dei progetti provengono dall’Unione Europea.