news

NEWS

16 novembre 2017

DIALOGOI SERVIZI, QUATTRO BANDI PER LE PMI

IN SCADENZA TRA IL 21 NOVEMBRE 2017 E IL 9 FEBBRAIO 2018

Internazionalizzazione, pubblicità, formazione e digitalizzazione

Il Distretto Produttivo Dialogoi, in collaborazione con Confimi Industria Puglia, presenta quattro importanti bandi a disposizione delle Pmi e delle start up innovative, da attuarsi tra il 21 novembre 2017 e il 9 febbraio 2018. I Voucher Internazionalizzazione sono destinati alle Pmi con obiettivi di internazionalizzazione, attraverso voucher di 10.000 euro o di 15.000 euro, a seconda della durata del servizio. L’apertura dello sportello è prevista dalle ore 10 del 28 novembre 2017, fino alle ore 16 del 1° dicembre 2017, dalla piattaforma on-line del Mise. E’ possibile iniziare la compilazione on-line dal 21 novembre. Gli incentivi fiscali per gli investimenti pubblicitari attribuiscono un contributo, sotto forma di credito d’imposta, pari al 75% del valore degli investimenti effettuati, elevato al 90% nel caso di microimprese, piccole e medie imprese e start up innovative. Il bando regionale Pass Imprese prevede la concessione di un contributo per finalizzato all’acquisto di servizi formativi di aggiornamento. L’importo massimo concedibile per la formazione dei lavoratori è di 3.500 euro, mentre per imprenditori e dirigenti l’importo massimo concedibile è di 5.000 euro. La prossima “finestra” è dal 15 al 30 gennaio 2018. I Voucher Digitalizzazione offrono finanziamenti a fondo perduto di importo non superiore a 10mila euro e nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili, per acquisto di software, hardware, servizi per l’efficienza aziendale, e-commerce, connettività a banda larga e ultralarga, formazione nel campo ICT. Le domande potranno essere presentate, tramite procedura informatica del Mise, a partire dalle ore 10 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17 del 9 febbraio 2018. Per ulteriori approfondimenti, per eventuale supporto nonché per manifestare esigenze formative, si può inviare una mail a segretariogenerale@dialogoi.it o recarsi, previo appuntamento, nella nostra sede di via Dante 166 a Bari.

25 ottobre 2017

DIALOGOi, ASSEMBLEA SULL’INDUSTRIA EDITORIALE

ALL’ORDINE DEL GIORNO, IL RILANCIO DELLA FILIERA

Per gli operatori, manca una vera strategia di supporto

Lo scorso 12 ottobre, nella sede di via Dante a Bari, il Distretto DIALOGOi ha tenuto un’assemblea monotematica sull’Industria Editoriale. Erano presenti, tra gli altri, il responsabile Editoria Alessandro Adda, nonché gli editori Stilo, Pacilli e Ge.D.A. L’analisi, estremamente lucida e pragmatica degli operatori, ha evidenziato una serissima difficoltà di tutto il settore – stampatori e distributori compresi – a fare impresa. “Manca una vera strategia di supporto – sostengono -, come già accade brillantemente per la musica, il cinema e il teatro, settori che, tra le altre cose, spesso traggono spunti preziosi proprio dal comparto editoriale”. Si è parlato anche della Legge Regionale sull’Editoria, ancora inattuata, e della possibilità di realizzare a Bari un salone del Libro, che celebri degnamente la lettura e, soprattutto, la produzione e i luoghi – atro argomento delicatissimo -, deputati alle vendite. Su quest’ultima iniziativa, nel caso in cui dovesse concretizzarsi, DIALOGOi ha fornito al sindaco di Bari Antonio Decaro la disponibilità a collaborare pienamente. Una puntuale sintesi dell’assemblea è stata inviata al direttore del Dipartimento dell’Assessorato all’Industria Culturale della Regione, Aldo Patruno.

IMG_6451

09 ottobre 2017

IL PRESIDENTE VENTRICELLI IN ALBANIA

Due giorni di attività e di incontri a Tirana

Proposta una collaborazione per "Matera 2019"

Il 28-29 settembre, il presidente di Dialogoi – Distretto Produttivo dell’Industria Culturale Sergio Ventricelli, accompagnato dal capo della segreteria Verio Zuccarino, ha incontrato a Tirana il responsabile dell’Antenna della Regione Puglia Claudio Polignano e il direttore di Dipartimento dell’Assessorato all’Industria Turistica e Culturale della Regione Aldo Patruno, nonché numerosi rappresentati del mondo imprenditoriale che operano in Albania.
Una “due giorni” intensa, durante la quale Ventricelli, titolare anche della delega ai rapporti con Confimi Industria Albania, ha raccolto con entusiasmo le tante intuizioni che le imprese italiane a Tirana hanno messo in cantiere nel settore dell’industria culturale. In questi incontri è emerso, tra le altre proposte, una collaborazione più estesa col Distretto, che diventerebbe il soggetto capace di raccogliere tali progettualità nonché di rilanciare un’attività di rete che supporti una programmazione congiunta su Matera 2019.
In tal senso, Ventricelli (nella foto con Zuccarino e i dirigenti della Regione Puglia Patruno e Polignano) ha comunicato al direttore Patruno la disponibilità del Distretto a farsi garante di tali iniziative, a iniziare da una plenaria da realizzare a Bari in questo autunno, che promuova un focus su tale opportunità.

foto DIALOGOi_9ottobre

18 settembre 2017

CUBA, SEMINARIO SULLE OPPORTUNITA’ DI SVILUPPO

Presentate in Fiera, in collaborazione col Distretto Dialogoi

Tra i settori strategici, l’industria culturale e turistica

Dialogoi e Cuba assieme per lo sviluppo dell’industria culturale. Mercoledì 13 settembre, all’interno della 81ma Fiera del Levante, il Distretto Produttivo Dialogoi, in collaborazione con l’Ambasciata della Repubblica di Cuba in Italia, Confimi Puglia, la Sezione Internazionalizzazione della Regione Puglia e con il supporto di Puglia Sviluppo, hanno organizzato un seminario informativo – con l’intervento di Emma Liens Morejón, consigliera economica e commerciale dell’Ambasciata, il presidente di Dialogoi Sergio Ventricelli e il segretario generale Riccardo Figliolia – per raccontare le opportunità di sviluppo sul mercato cubano per le imprese pugliesi. Con oltre undici mln di abitanti e un PIL di 68 miliardi di dollari, Cuba ha un importante bisogno di investimenti nei settori strategici come l’industria culturale e turistica. In tal senso si è approfondita la Legge 118 sugli investimenti Esteri e quella sulla Zona Speciale di Sviluppo del Mariel. I capitali attualmente presenti provengono da più di 40 paesi; i maggiori investitori sono il Canada, la Spagna, l’Italia, l’Inghilterra, la Germania e la Francia. Circa il 50% dei progetti provengono dall’Unione Europea.

08 agosto 2017

DIALOGOI AL TIRANA BUSINESS MATCHING

Una delegazione del Distretto sarà in Albania il 28-29 settembre

Investimenti stranieri e partenariati tra imprese internazionali

Una delegazione del Distretto Produttivo dell’Industria Culturale Dialogoi, parteciperà al Tirana Business Matching https://www.b2match.eu/tiranabusinessmatching2017, che si terrà il 28 e 29 settembre nella capitale albanese e che sarà incentrato sugli investimenti diretti esteri e sui partenariati tra i rappresentanti di imprese internazionali e albanesi. “Abbiamo molti associati che già lavorano dall’altra parte dell’Adriatico – ha dichiarato il presidente Ventricelli -, questa è l’occasione per rafforzare ancora di più le relazioni in corso con alcuni partner strategici. Penso, soprattutto, al Ministero della Cultura, al Comune di Tirana e alla CCI di Tirana. Ci sono numerosi progetti su cui ci stiamo impegnando. L’Albania non è semplicemente un bellissimo Paese. Per vicinanza, relazioni umane e storiche, è il miglior partner col quale costruire opportunità di affari”.

Pagina 1 di 612345...Ultima »

Partner

Regione Puglia
lum